•  
  • >
  • News
  • >

AvMap News

FLY DONNA 2010: 4° raduno internazionale Donne Pilota

04 September 2010

Al via Fly Donna, il quarto raduno internazionale delle donne pilota organizzato da AvMap e Future Project International

 

Due sono ad oggi le donne ufficiale ad aver conseguito il brevetto da pilota dell’aviazione militare italiana e sempre di più sono quelle che fanno dell’avventura il proprio stile di vita superando anche le difficoltà legate ai retaggi socio-culturali del passato. Le donne osano: AvMap ha deciso di sostenerle e dopo aver sponsorizzato la decima spedizione tutta al femminile di Donna Avventura 2010, organizza la quarta edizione di Fly Donna, il raduno dedicato alle donne pilota che si terrà il 4-5 settembre 2010 presso l’Aviosuperficie di Caposile (VE).

 

Fly donna è organizzato da AvMap in collaborazione con Future Project International, distributore ufficiale del marchio toscano per il territorio italiano. La manifestazione, che ha visto nell’edizione precedente la partecipazione di 230 persone di cui 85 donne pilota, torna anche quest’anno con la formula di due giorni interamente dedicati all’universo femminile prevedendo incontri, dimostrazioni pratiche, ma soprattutto momenti di confronto e accrescimento tra le centinaia di partecipanti italiane e straniere. Le partecipanti giungeranno alla due giorni a bordo di differenti tipi di velivolo e rappresenteranno diverse specialità aeronautiche.

 

E’ confermata la partecipazione di donne pilota dell’ aeronautica militare, marina militare, aviazione esercito, polizia con elicottero, guardia di finanza, paracadutisti brigata folgore. La pilota piu’ giovane  è una studente inglese del  PPL di 17 anni che arriverà  in volo con padre direttamente da londra, mentre la veterana Maddalena festeggia 50 anni di volo.

 

 

 

Così Lisa Baratto, socia fondatrice di Future Project International, commenta riguardo all’evento: “L’idea di creare un simile evento nasce dalla considerazione che nello scenario aeronautico attuale, poco spazio viene dato al mondo femminile e praticamente assenti sono i momenti in cui le donne, anche appartenenti a specialità differenti, possono incontrarsi e scambiare le proprie  opinioni ed esperienze”. Continua Lisa Baratto : “Flydonna vuole dare voce alle tante storie che ognuna di noi rappresenta. Storie semplici ma per le quali si lotta e si combatte anche ogni giorno. Voce e spazio a chi ha avuto la costanza di iniziare a volare, chi ha cercato di realizzare un sogno, chi per questo sogno deve convincere e superare a volte anche grandi ostacoli”.

 

Al fine di rendere questa esperienza il più gradevole possibile, in aggiunta alla parte formativa, AvMap e Future Project International, sponsorizzeranno e ospiteranno tutte le donne pilota che prenderanno parte alla manifestazione.

 

AvMap e la navigazione satellitare: una storia che dura da più di quindici anni

 

AvMap offrirà a Fly Donna il proprio supporto nelle dimostrazioni sul campo descrivendo l’utilità dei navigatori satellitari a fini aeronautici. Nel 1994, infatti, AvMap è stata la prima azienda ad aver lanciato sul mercato il GPS portatile EKP specifico per la navigazione aeronautica, quando ancora l’unico sistema utilizzato era quello della classica carta aeronautica legata alla gamba del pilota. AvMap ha successivamente cercato, anno dopo anno, di migliorare in termini di tecnologia e funzionalità i propri navigatori aeronautici, come testimonia il nuovissimo EKP V,.

 

L’ultimo nato in casa AvMap, presentato in esclusiva all’EAA Airventure 2010 di Oshkosh (USA), è l’EKP V che oltre a possedere un hardware completamente nuovo, rivoluziona interamente il ruolo che il GPS ha all’interno dell’abitacolo del velivolo.

In aggiunta a caratteristiche tecnologiche all’avanguardia e funzionalità potenziate, l’EKP V è il primo navigatore satellitare aeronautico portatile che si integra perfettamente all’interno del cockpit grazie ad un’innovativa docking station con la quale può connettersi agli altri dispositivi di bordo per visualizzare sul grande schermo da 7” il meteo, il sistema anti collisione, l’orizzonte artificiale etc.

 

Inoltre, un importante punto di riferimento per gli amanti del volo è l’EKP Club, il network creato da AvMap che permette di condividere foto ed arricchire il proprio navigatore AvMap con immagini georeferenziate delle aviosuperfici. Anche le scuole di volo possono iscriversi a EKP Club e creare la propria pagina, aggiornare con le news sui corsi, gli eventi e le attività di volo.

AvMap e Future Project International aspettano tutte le donne pilota interessate e i loro eventuali accompagnatori al Fly Donna 2010 presso l’Aviosuperficie di Caposile (VE) sede del CLUB DI VOLO ULM “PAPERE VAGABONDE” www.paperevagabonde.it il 4 e 5 settembre 2010.

 

> Come raggiungere Fly Donna

> Programma

> L'invito

 


Iscriviti alla newsletter AvMap

Non sei ancora cliente? Iscriviti alla Newsletter per ricevere aggiornamenti sui nuovi prodotti, eventi e promozioni speciali.



Ho letto, compreso e accetto i termini di utilizzo e la Privacy Policy di AvMap